Intervista ai candidati

Area di discussione degli utenti del Forum FIGG

Moderatori:Stefano Tarquini, Olivier, Ken Federico, StefanoB

Avatar utente
kiru
Utente
Messaggi:175
Iscritto il:14/10/2010, 23:25
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
Re: Intervista ai candidati

Messaggio da kiru » 04/12/2012, 9:41

etognoni ha scritto:E' bello vedere come per pigghiare voti fate esaltanti discussioni sul sito web, e poi per i prossimi 4 anni chi se ne frega.
Proposta, aprite un thread su come vorreste il sito e magari facendo anche un sondaggio tra i soci con gli strumenti disponibili di demagogia informatica del web, così magari ci contiamo e vediamo a chi frega veramente qualcosa.
Ai prossimi 4 anni.

ciao e buon go ;)
A dire il vero io sono sempre stato disposto a discutere del sito, peccato che prima non c'erano molti con cui discutere (a parte Nicoletta e pochi altri), che mi ha mandato suggerimenti ed indicazioni.

Andrea Partiti
Utente
Messaggi:179
Iscritto il:22/10/2010, 23:51
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Andrea Partiti » 04/12/2012, 18:05

etognoni ha scritto:E' bello vedere come per pigghiare voti fate esaltanti discussioni sul sito web, e poi per i prossimi 4 anni chi se ne frega.
Proposta, aprite un thread su come vorreste il sito e magari facendo anche un sondaggio tra i soci con gli strumenti disponibili di demagogia informatica del web, così magari ci contiamo e vediamo a chi frega veramente qualcosa.
Ai prossimi 4 anni.

ciao e buon go ;)
Stefano mi ha fatto una domanda diretta, mi sembrava buona norma rispondere.
Non credo siano discorsi esaltanti, la conclusione globale mi sembra comunque del tipo "si tira a campare e si spera che ingrani" :-)
Forse il tuo messaggio andava scritto 2 anni fa, ad altre persone? :D

Sara
Utente
Messaggi:77
Iscritto il:18/02/2011, 5:57
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Sara » 04/12/2012, 22:55

Beh, sono contenta che sia partita un po' di discussione :-)
Ringrazio tutti quelli che hanno avuto la pazienza di rispondere alle mie domande, direi che mi sono fatta un'idea, e spero anche altri.
Vorrei dare un cotnributo su un paio di argomenti che sono saltati fuori nella discussione:

-inserimento contenuti nel vecchio sito.. per non alimentare leggende, confermo che non e' affatto difficile a mio parere. (io ho ottenuto, a fatica, l'autorizzazione in passato solo ad occuparmi dell'aggiornamento della home ed approvare le notizie piu' frequentemente di una volta a settimana, e non ero autorizzata ad agire sul resto, ma mi sono stati dati i dati completi dell'account webmaster per farlo, cosi' ho potuto dare un'occhiata alla struttura generale del sito)
Certo puo' essere che alcune cose mi sembrino semplici avendo esperienza di un certo tipo di programmazione e ad una persona piu' inesperta sembrino di fatto difficili. A questo problema ovviava il 'team' che stava dietro al vecchio sito se ho capito bene: bastava mandare il contenuto a loro e lo aggiungevano.
Per quanto riguarda le notizie invece non c'e' storia: cliccare un pulsante e scrivere il testo non puo' essere considerato difficile ne' impossibile. Le istruzioni per mettere i link ed andare a capo occupavano un paio di righe. Qui invece vedo che stiamo chiedendo a qualcuno di scrivere un manuale per inserire le notizie nel sito nuovo O_o
A me sembra che le cose parlino da sole :-)

-Accessibilita': ho l'impressione che non tutti i partecipanti alla discussione stiano dando lo stesso senso a questo termine. Credo che Andrea parlando di 'accessibilita'' non intendesse la fruibilita' del sito da uno smartphone o un ipad, o l'estetica della grafica nera e grigina. Credo si riferisse alla possibilita' di leggere il sito da parte di chi ha handicap visivi come il daltonismo (e l'astigmatismo forte che ho io, aggiungerei) Per permettere la leggibilita' delle scritte servono contrasti alti e bisogna evitare le coppie di colori che si confondono, quindi niente sfondi sfumati con testo a tono, niente testo e sfondo con due sfumature diverse dello stesso colore, niente rosso su nero, tendenzialmente niente elementi in movimento come menu a tendina lunghi che possano accidentalemnte sovrapporsi ad aree del medesimo colore in una delle pagine, niente grafica basata su variazioni di luminosita' dei toni, siccome spesso chi ha problemi ha i setting di luminosita' e contrasto del pc alterati. Il vecchio sito era bianco nero e giallo. Molto buono da questo punto di vista, e molto semplice.
Se non si hanno persone 'problematiche' a portata di mano a cui chiedere un'opinione esistono diversi programmi, ed alcune pagine internet utilizzabili direttamente via browser che vi mostrano come vede il sito un ipovedente di qualunque genere.

-Collaborazione dei soci al sito: io ritengo che il cf prendendosi carico della federazione abbia il dovere di garantire un aggiornamento di base del sito. Certo per renderlo veramente vivo servono i contributi degli utenti, ma bisogna garantire il fatto che il sito non appaia 'morto' all' ignaro visitatore casuale. Quindi anche se nessuno collabora, il webmaster o chi per lui deve prendersi la responsabilita' di questa attivita' e aggiornamento 'di base' del sito.
Kiru sostiene che la figg sono i soci, e quindi tutti devono collaborare al sito... questo e' indubbiamente vero a livello teorico, ed applicabile nel momento in cui un'associazione ha 10 o 20 membri, sostanzialmente un gruppo di amici che fanno qualcosa assieme: la figg e' cresciuta un pochino di piu', ed ora ci sono abbastanza soci da rendere necessario eleggere una rappresentanza che si occupi dell'associazione perche' non si e' piu' al livello del gruppo di amici in cui tutti fanno tutto. Per questo, in vista di una ulteriore crescita, trovo opportuno che il cf si abitui al fatto di essere in pratica delegato a mandare avanti tutto, senza la garanzia di una collaborazione dei soci. Naturalmente spero che questa non venga a mancare, ma se si vuole crescere bisogna imparare ad avere un'attivita' di base garantita dal direttivo, e un direttivo che possa garantirla. Detto questo, vorrei far notare che kiru anche se e' stato criticato (anche su un noto blog) per aver affermato che tutti devono dare una mano, non e' il tipo di persona che dice che i soci devono aiutare e poi non fa nulla di suo: quando c'e' stato bisogno di volontari e di aiuti per il sito e' sempre stato il primo a dichiararsi disponibile nonostante si occupasse di altro in cf. Il suo aiuto purtroppo non e' stato accettato da subito, ma credo che se tutti i consiglieri fossero stati come lui, il sito sarebbe aggiornato in modo piu' che soddisfacente.

Ciao,
Sara

Avatar utente
Stefano Tarquini
Consigliere
Messaggi:429
Iscritto il:23/10/2010, 21:12
Località:GO Club Roma "Fujisawa Shuko"
Contatta:

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Stefano Tarquini » 05/12/2012, 8:02

Sara ha scritto:Beh, sono contenta che sia partita un po' di discussione :-)
Ringrazio tutti quelli che hanno avuto la pazienza di rispondere alle mie domande, direi che mi sono fatta un'idea, e spero anche altri.
Vorrei dare un cotnributo su un paio di argomenti che sono saltati fuori nella discussione:

-inserimento contenuti nel vecchio sito.. per non alimentare leggende, confermo che non e' affatto difficile a mio parere. (io ho ottenuto, a fatica, l'autorizzazione in passato solo ad occuparmi dell'aggiornamento della home ed approvare le notizie piu' frequentemente di una volta a settimana, e non ero autorizzata ad agire sul resto, ma mi sono stati dati i dati completi dell'account webmaster per farlo, cosi' ho potuto dare un'occhiata alla struttura generale del sito)
Certo puo' essere che alcune cose mi sembrino semplici avendo esperienza di un certo tipo di programmazione e ad una persona piu' inesperta sembrino di fatto difficili. A questo problema ovviava il 'team' che stava dietro al vecchio sito se ho capito bene: bastava mandare il contenuto a loro e lo aggiungevano.
Per quanto riguarda le notizie invece non c'e' storia: cliccare un pulsante e scrivere il testo non puo' essere considerato difficile ne' impossibile. Le istruzioni per mettere i link ed andare a capo occupavano un paio di righe. Qui invece vedo che stiamo chiedendo a qualcuno di scrivere un manuale per inserire le notizie nel sito nuovo O_o
A me sembra che le cose parlino da sole :-)
beh Sara non sono d'accordo e sottolineo che questa è una tua personalissima opinione.
Sara ha scritto:-Accessibilita': ho l'impressione che non tutti i partecipanti alla discussione stiano dando lo stesso senso a questo termine. Credo che Andrea parlando di 'accessibilita'' non intendesse la fruibilita' del sito da uno smartphone o un ipad, o l'estetica della grafica nera e grigina. Credo si riferisse alla possibilita' di leggere il sito da parte di chi ha handicap visivi come il daltonismo (e l'astigmatismo forte che ho io, aggiungerei) Per permettere la leggibilita' delle scritte servono contrasti alti e bisogna evitare le coppie di colori che si confondono, quindi niente sfondi sfumati con testo a tono, niente testo e sfondo con due sfumature diverse dello stesso colore, niente rosso su nero, tendenzialmente niente elementi in movimento come menu a tendina lunghi che possano accidentalemnte sovrapporsi ad aree del medesimo colore in una delle pagine, niente grafica basata su variazioni di luminosita' dei toni, siccome spesso chi ha problemi ha i setting di luminosita' e contrasto del pc alterati. Il vecchio sito era bianco nero e giallo. Molto buono da questo punto di vista, e molto semplice.
Se non si hanno persone 'problematiche' a portata di mano a cui chiedere un'opinione esistono diversi programmi, ed alcune pagine internet utilizzabili direttamente via browser che vi mostrano come vede il sito un ipovedente di qualunque genere.
non vedo problemi che tu o Andrea diate suggerimenti, anzi indicazioni pratiche in tal senso. Pensi di farlo?
Sara ha scritto:-Collaborazione dei soci al sito: io ritengo che il cf prendendosi carico della federazione abbia il dovere di garantire un aggiornamento di base del sito. Certo per renderlo veramente vivo servono i contributi degli utenti, ma bisogna garantire il fatto che il sito non appaia 'morto' all' ignaro visitatore casuale. Quindi anche se nessuno collabora, il webmaster o chi per lui deve prendersi la responsabilita' di questa attivita' e aggiornamento 'di base' del sito.
Kiru sostiene che la figg sono i soci, e quindi tutti devono collaborare al sito... questo e' indubbiamente vero a livello teorico, ed applicabile nel momento in cui un'associazione ha 10 o 20 membri, sostanzialmente un gruppo di amici che fanno qualcosa assieme: la figg e' cresciuta un pochino di piu', ed ora ci sono abbastanza soci da rendere necessario eleggere una rappresentanza che si occupi dell'associazione perche' non si e' piu' al livello del gruppo di amici in cui tutti fanno tutto. Per questo, in vista di una ulteriore crescita, trovo opportuno che il cf si abitui al fatto di essere in pratica delegato a mandare avanti tutto, senza la garanzia di una collaborazione dei soci. Naturalmente spero che questa non venga a mancare, ma se si vuole crescere bisogna imparare ad avere un'attivita' di base garantita dal direttivo, e un direttivo che possa garantirla. Detto questo, vorrei far notare che kiru anche se e' stato criticato (anche su un noto blog) per aver affermato che tutti devono dare una mano, non e' il tipo di persona che dice che i soci devono aiutare e poi non fa nulla di suo: quando c'e' stato bisogno di volontari e di aiuti per il sito e' sempre stato il primo a dichiararsi disponibile nonostante si occupasse di altro in cf. Il suo aiuto purtroppo non e' stato accettato da subito, ma credo che se tutti i consiglieri fossero stati come lui, il sito sarebbe aggiornato in modo piu' che soddisfacente.
Sono d'accordo; quando in un precedente post ho parlato del principio di imitazione intendevo proprio questo e cioè che ci deve essere un gruppo di persone incaricate dal cf che si curi di aggiornare il sito, i soci che vorranno si uniranno a questo gruppo man mano.
Un'ultima cosa voglio aggiungere:
Sara ha scritto:in vista di una ulteriore crescita
cosa c'è dietro questa frase? Tutti noi speriamo che quello che facciamo porti ad un miglioramento della situazione del go in Italia ma quello che tu affermi presuppone l'esistenza di dati che corroborino tale affermazione.
Stek Turku

Sara
Utente
Messaggi:77
Iscritto il:18/02/2011, 5:57
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Sara » 05/12/2012, 9:51

Stefano Tarquini ha scritto: beh Sara non sono d'accordo e sottolineo che questa è una tua personalissima opinione.

Beh, certo che e' una mia personalissima opinione. E' l'unica cosa che posso dare, cosi' come chiunque altro.
Non credo esistano criteri per stabilire l'oggettivita' dell'inserire contenuti in un sito, ci sono solo le opinioni delle persone... :-) Io ho dato la mia su quello vecchio, su quello nuovo non ho esperienza poiche' quando mi sono offerta per aiutare mi e' stato detto 'no, grazie' -ai tempi del cf, poi non c'ho piu' provato-
Non posso pero' fare a meno di pensare che se le persone chiedono un manuale o un vademecum non sia esattamente easy.
Tu hai avuto modo di osservare il vecchio sito?
Hai scritto che 'tutti erano d'accordo sul fatto che inserire contenuti nel vs fosse impossibile'
Ora, no, non tutti. Io no. Altre persone la pensano come me. Da quello che scrivi mi ero fatta l'idea che ti basassi appunto sulla 'personalissima opinione' di alcune persone, mi sembrava quindi utile dare la mia opinione per un quadro piu' completo.
Se mi rispondi che non sei d'accordo allora immagino che tu lo abbia visto direttamente, questo sito famigerato, e saresti gentile a dirmi cosa c'e' di difficile in questo caso, cosi' posso capire cosa mette in difficolta' la gente.
Se non lo hai visto direttamente, l'unica cosa che puo' farti affermare con tanta sicurezza che non sei d'accordo, e' immagino, la percentuale di persone che hanno detto difficile contro quella che ha detto 'non difficile'. Mi sembra giusto, perche' una cosa e' difficile quando e' difficile per la maggior parte delle persone. Pero' ti invito a considerare il fatto che magari non hai avuto l'opinione di tutte le persone che lo hanno usato, quindi dovresti comunque provare a darci un'occhiata tu: sono sicura che se chiedi ti danno la password.
Preciso comunque che anche secondo me andava rinnovato il sito, e votai per il rinnovo ai tempi, pero' credo quello che si e' prodotto per ora sia un po' piu' complicato e meno utilizzabile. Quindi sia chiaro che non sto 'difendendo' il vecchio sito contro il nuovo che avanza, sto solo cercando di contribuire a creare una visione realistica di quello che era il vecchio sito, perche' mi sembra che sia stato demonizzato piu' del necessario, e un po' perche' mi sembra un gran lavoro per i tempi in cui e' stato fatto, quindi i lati positivi vanno apprezzati.
Stefano Tarquini ha scritto:non vedo problemi che tu o Andrea diate suggerimenti, anzi indicazioni pratiche in tal senso. Pensi di farlo?
Veramente... l'ho appena fatto O_o
Ho scritto un elenco di cose da evitare e consigliato di usare i programmi di 'simulazione' del daltonismo per testare i siti. Non sto a dare un link o un altro perche' conviene sempre provarne vari e funzionano piu o meno bene a seconda delle piattaforme, tanto vale cercare direttament e google quando c'e' il sito da testare.
Ora, sono anche abbastanza sicura di averlo fatto notare quando ero in cf, preventivamente alla produzione del sito, ma questo sito e' stato completamente chiuso per il primo anno e mezzo di 'progettazione', richieste di vederlo da parte del cf per dare opinioni e consigli sono state rifiutate dalla commissione e dopo un po' uno si scoccia di ripetersi... ora che se ne parlava mi sembrava una buona sede per spiegarlo, piu' che altro avevo l'impressione che parlaste di due 'accessibilita' diverse e volevo provare a chiarire l'equivoco.
Stefano Tarquini ha scritto: cosa c'è dietro questa frase? Tutti noi speriamo che quello che facciamo porti ad un miglioramento della situazione del go in Italia ma quello che tu affermi presuppone l'esistenza di dati che corroborino tale affermazione.
?
No, non c'e' nessun dato. Anzi a quanto ne so i soci non sono aumentati ultimamente.
Semplicemente penso che non abbiano senso i momenti di stallo, in generale: se si fa una cosa, come un'associazione, non lo si fa solo per garantire un servizio stabile, ma anche per far crescere qualcosa, a mio parere. Nel caso della figg credo lo scopo 'di crescita' sia rivolto alla cultura del go e conseguentemente al numero di soci, anche perche' piu' soci rappresentano piu' risorse (economiche e umane) per iniziative di diffusione e cultura, che rappresentano una crescita ancora maggiore.
Per me non esiste un'associazione che non ha una crescita tra i propri obiettivi o le proprie speranze, (percio' lo davo per scontato) che prima o poi, vorremmo avere piu' soci, vorremmo avere piu' giocatori, vorremmo avere piu' tornei, vorremmo avere piu' persone ai tornei, vorremmo avere degli stage, dei maestri veri, degli allievi veri, ecc ecc. La figg e' un gruppo di persone con dei sogni alla fine. Puntare in alto per andare lontano, no?
Magari ci vorra' un po' di decenni eh, ma non si puo' ragionare come se fossimo destinati a non superare il limite dei 200 soci, senno' tanto vale chiudere tutto. Spero che in tanti siano d'accordo con me :-)
Percio' non solo per tenere viva e significativa l'associazione e' necessario agire ricercando una crescita ma anche essere pronti a sostenerla. Il problema che vedo ora e che ho esposto prima, (siamo troppi perche' tutti si occupino insieme di tutto) aumentera' man mano che la figg crescera', dunque credo sia bene creare una struttura che soddisfi le esigenze di 300, 400, 500 soci prima che questi soci arrivino. In questo modo i nuovi soci troveranno un sito aggiornato e magari contribuiranno a loro volta. Ma per avere questo effetto fionda bisogna mettersi avanti ora, senno' tuto resta fermo, e invece di 200 soci solo in parte soddisfatti, ci saranno 500 soci solo in parte soddisfatti.

Ciao,
Sara

Ciovo
Utente
Messaggi:72
Iscritto il:20/03/2011, 19:54
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Ciovo » 05/12/2012, 15:36

Sara concedimi il dubbio di pensare che non sia proprio una coincidenza che un'ora e mezza dopo che ho mandato il mio questionario ai candidati sia apparsa la tua intervista pubblica qui, anche perché varie cose sono riprese quasi pari pari (e qualcuno dirà per forza, con tutto quello che hai chiesto tu era difficile differenziarsi molto)... Ma, sinceramente, non lo considero un problema, anzi, ogni iniziativa per cercare di capire chi sono i candidati è ben accetta.

Ho letto però con interesse la discussione e l'ho trovata molto deludente, parlando di contenuti, argomenti trattati e di piega che ha preso, e tutto sommato anche per la partecipazione di circa 5 candidati: due pagine circa (spesso tecniche) sul sito, alcune idee sulla comunicazione e sulla (in)compatibilità in cf di 2-3 candidati, veramente poco altro appena abbozzato (se va bene) sulle cose che invece determinano la politica federale dei prossimi 4 anni come obiettivi (anche non misurabili...) e punti o idee strategiche su cui concentrarsi.

Questo è il motivo principale per cui non ho fatto partire subito una discussione sul forum ma ho mandato un questionario articolato e sicuramente complesso ai consiglieri: perché PRIMA ognuno si sforzasse di chiarire, prima di tutto con se stesso, come prepararsi per i prossimi 4 anni (e penso a molti sia servito) e POI, una volta rese note a tutti le posizioni individuali, si discutesse sulle posizioni/idee di ognuno e ci si confrontasse su queste, sia fra candidati ma anche fra soci, e si guardasse anche alla possibilità di creare eventuali "alleanze" esplicite.
E' oltretutto anche molto difficile in questa discussione ricordarsi e separare i pareri dei vari candidati, perchè sono su varie pagine e all'interno di risposte a cose diverse: è in sostanza molto dispersivo, oltre che per nulla esaustivo per il fatto che si parte a parlare di una cosa e si prosegue scordandosi i 2-3 post precedenti o il primo, che è quello che dovrebbe dare i paletti della discussione.

Fortunatamente però questa discussione ha anticipato alcuni tempi per iniziare a rendersi parzialmente conto con chi abbiamo a che fare e soprattutto cosa ci aspetta (nel bene e nel male) per i prossimi quattro anni, e questo è sicuramente un merito.

Solo oggi è stato possibile pubblicare i questionari che ho ricevuto (sicuramente avrei voluto farlo prima) e il tempo ormai a disposizione per il confronto è veramente ridotto. Se non ci sarà sufficiente confronto, resta però secondo me un ottimo strumento per i soci per sapere PRIMA molte cose sui candidati, che per me è quasi necessario sapere per dare un minimo di fiducia, anche vista l'esperienza passata.

In realtà, a dirla tutta, i candidati stessi avrebbero dovuto rendere pubblico un programma che affrontasse vari temi importanti per la federazione all'atto della candidatura o di lì a poco... Per il momento, dobbiamo accontentarci di chi almeno risponde alle domande dei soci.
Leonardo Dal Zovo

Sara
Utente
Messaggi:77
Iscritto il:18/02/2011, 5:57
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Sara » 05/12/2012, 18:08

Ciao Ciovo,
mi spiace vedere di queste allusioni.
Fondamentalmente mi stai scrivendo 'mi hai copiato l'idea e l'hai fatto peggio'.
Non so quando hai mandato il tuo questionario ai candidati, dunque non so se le mie domande le ho fatte un'ora e mezza o un giorno e mezza prima.
Posso dirti che ho scritto quasi tutte le domande che avevo il giorno in cui sono stati pubblicati i nomi dei candidati. (Si, ho pensato di fare delle domande ai candidati, ti svelo un segreto: e' una prassi!)
Essenzialmente rifacendomi ai temi piu' importanti in gioco per la figg come il coni e ai temi su cui c'e' stata piu' discussione e contrasto. Ho aspettato qualche giorno per vedere se mi veniva in mente altro. Quando ho visto che non mi venivano in mente altre cose l'ho mandato.
No, non ti ho copiato :-P non l'ho mai fatto nemmeno alle elementari, pensa.
La figg e' un'associazione di 200 persone con obiettivi semplici e poche questioni grosse in ballo, non mi sembra cosi' improbabile che due soci abbiano interesse agli stessi temi, dal momento che non ci sono molte questioni in gioco.
Riguardo al 'meglio/peggio: non ritengo necessario fare una classifica tra noi due su chi ha fatto meglio le domande... e'... infantile? :-)
Tuttavia visto che lanci questa provocazione, ti diro' cosa penso:
ho cercato di individuare i punti che mi interessavano in poche domande perche' non volevo far perdere tanto tempo ai candidati, volevo solo capire cosa pensavano in breve. Dopo aver visto il tuo questionario, posso dirti che penso che tu abbia un po' esagerato, che sia un po' sproporzionato rispetto alle dimensioni della figg... non che non sia un'associazione importante per noi, ma siamo quattro gatti, chiedere di compilare 30-40 domande mi sembra un po' eccessivo, personalmente. Gia' io ho cercato di ridurre all'osso e pensavo comunque non avrebbero risposto in tanti perche' mi sembravano troppe cose. (contenta di ricredermi)
Secondariamente, io ero curiosa su questi punti e ho pensato che magari poteva essere utile anche ad altri sapere, cosi' ho pubblicato sul forum. La mia scelta di usare il forum ha avuto il lato positivo di permettere alle persone di riflettere piu' a lungo sulle parole di chi ha voluto rispondere. E di confrontarsi. Ha permesso alle persone di fare domande a chi rispondeva. I risultati dunque sono diversi: io credo di avere ottenuto un confronto abbastanza spontaneo nonostante tutto, e la ritengo una cosa positiva nell'ottica del conoscere i candidati. Tu hai ottenuto delle presentazioni piu' formali, piu' pensate, piu' preparate, che hanno il loro valore, tuttavia io penso siano un po' piu' artefatte, non erano dunque quello che interessava a me. Magari interessa ad altri, perche' no. Io credo fermamente che un confronto abbia piu valore di una presentazione unidirezionale, perche' ti permette di chiedere e capire meglio ed anche di vedere un po' di interazione, come hai detto tu.Tu hai preferito farlo in privato, e pubblicare dopo. Benissimo, non vedo cosa ci sia di male. Il tuo questionario invece ha prodotto risposte 3 giorni prima dell'elettiva, il che non lascia molto tempo alla discussione.
Credo che nel complesso le due iniziative indipendenti si siano completate. Mi vuoi dire che tu sei meglio perche' a te hanno risposto in 6 e a me in 5? E' vero! Complimenti, hai vinto un leccalecca a forma di cuore! Io mi accontentero' di essere soddisfatta del fatto che tutti si siano espressi e si possa votare con coscienza :-)


Ora tornerei sull' 'accusa' di copiatura per un momento.
so che la maggior parte della gente pensa che io e Andrea siamo una creatura con due teste, ma, surprise surprise, non e' cosi'. La tua 'accusa' se mi permetti è un po' triste: abbiamo avuto la stessa idea... e chissene! almeno in questo modo ciascun candidato ha risposto alle domande nella modalita' che preferiva e abbiamo le opinioni di tutti, meglio no? E vedo che dietro di essa c'e' questa idea errata su me e Andrea. Credo che tu pensi che quando Andrea ha ricevuto il questionario me lo abbia detto subito: no, non e' cosi'.
Mi ha detto che gli e' arrivato quando io dopo aver letto sul forum la risposta di Carlo gi ho chiesto se avevi mandato un questionario... e non vedo perche' avrebbe dovuto fare altrimenti. Abbiamo ciascuno la sua vita, non incentrata sulla FIGG, ciascuno la sua casella mail privata, ciascuno i suoi pensieri, spesso differenti, agiamo indipendentemente pur confrontandoci su vari aspetti, ovviamente, quando capita l'occasione. Ma non ossessivamente. Non con un filo diretto continuo. Io non sono una sua appendice e lui non e' una mia appendice.
PER FAVORE trattateci come due persone diverse, perche' lo siamo.
PER FAVORE basta allusioni, sospetti, accuse infondate. Vi rendete ridicoli. E trasformate la FIGG nella fiera del pregiudizio, poi uno ha il bel da lamentarsi che ci sono le fazioni e le faide che nemmeno il gioco da tavolo di Dune basterebbe per simulare la situazione.
Ho visto questo 'meccanismo' in azione ormai diverse volte: ho visto trattare ignari giocatori del club di Milano come se fossero Gionata o Nicoletta, ho visto trattare Nicoletta come se fosse Gionata, ho visto trattare Enrica come se fosse una propaggine di Roberto priva di volonta', ho perfino visto trattare l'Angela come se fosse un tuo burattino, e potrei citare altre coppie o gruppi in cui accade questo. Io e Andrea siamo un po' piu' a doppio senso, e questo dovrebbe dare da pensare: essendo entrambi coinvolti c'e' chi tratta me come un suo contorno e chi tratta lui come una mia pedina. Dunque, visto che oggi ho tempo per scrivere vorrei chiarire che in questo modo una gran parte di potenziali collaboratori spariranno perche' si sentiranno privati di una propria identita'.
Gente, basta seghe mentali, ciascuna persona e' una persona a se', ed e' stupido dare per scontato un certo livello di comunicazione o unita' di opinioni o di intenti tra due o piu' persone solo perche' sapete che si conoscono o che sono amici o fratelli o che giocano allo stesso club o che vanno a letto assieme, perche' non ha alcun senso.
Non date per scontate unioni o comunicazioni: chiedete! Uscite dal tunnel!

Oltretutto, ho il dubbio che tu non abbia posto la tua domanda qui per avere una risposta onesta da me (cioe': no, non ti ho copiato, mi e' solo venuta un'idea simile a quanto pare)
In base a quello che hai detto, se vuoi una risposta scrivi privatamente alle persone. Non lo hai fatto, hai scelto il pubblico, stavolta, perche'? Per giustificarti? Per dire a tutti che tu ci avevi pensato prima? Per mettere alla gente che legge la pulce nell'orecchio e farli dubitare di me? Non lo so, non lo capisco, mi sembrano tutte motivazioni un po' stupide.
Pero' non riesco a togliermi dalla testa l'idea che tu non volessi una risposta da me e che non crederai a quello che ti ho detto, che non ci avresti creduto qualunque fosse stata la risposta. Puoi dirmi se mi sto sbagliando o meno?
Grazie.

Avatar utente
Stefano Tarquini
Consigliere
Messaggi:429
Iscritto il:23/10/2010, 21:12
Località:GO Club Roma "Fujisawa Shuko"
Contatta:

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Stefano Tarquini » 05/12/2012, 20:31

Sara ha scritto:... A me sembra che le cose parlino da sole :-)
Stefano Tarquini ha scritto:beh Sara non sono d'accordo e sottolineo che questa è una tua personalissima opinione.
Sicuramente dovevo quotare meglio; io mi riferivo a questa tua ultima frase.
Sono convinto che il linguaggio utilizzato, essendo l'unica modalita' che abbiamo per descrivere agli altri la realta' che ci circonda, sia importante ed io volevo solo sottolineare che si' si tratta di una tua opinione ma che l'ultima affermazione non puo' essere considerata corretta, tutto qui.
Sara ha scritto:Beh, certo che e' una mia personalissima opinione. E' l'unica cosa che posso dare, cosi' come chiunque altro.
Non credo esistano criteri per stabilire l'oggettivita' dell'inserire contenuti in un sito, ci sono solo le opinioni delle persone... :-) Io ho dato la mia su quello vecchio, su quello nuovo non ho esperienza poiche' quando mi sono offerta per aiutare mi e' stato detto 'no, grazie' -ai tempi del cf, poi non c'ho piu' provato-
Non posso pero' fare a meno di pensare che se le persone chiedono un manuale o un vademecum non sia esattamente easy.
Quello che volevo dire era che, io ad esempio, dopo aver scritto un articolo per il sito FIGG riporto in un file di testo pedissequamente le operazioni che ho fatto con l'editor per inserire appunto l'articolo e lo metto a disposizione degi altri. Poi ovviamente sta a me e al tempo che posso dedicare a cio' trasformare tale file di testo in un vero e poprio manabile...
Sara ha scritto:Tu hai avuto modo di osservare il vecchio sito?
Si. Una volta volevo postare un articolo e mandai il file di testo all'indirizzo mail indicato. L'articolo, che di fatto era una news, e' stata pubblicata sul sito qualche giorno dopo (mi sembra 4 gg dopo). Quello e' stato l'unico articolo che ho scritto per il vecchio sito. Io scrivo articoli sul sito del GO di Roma ed e' davvero semplice e lo faccio da me senza mandare file di testo a nessuno perche' mi e' stata data la possibilita' di farlo.
Ho avuto modo di provare l'editor degli articoli del sito FIGG ed ho inserito eventi nel calendario e devo dirti che e' stato altrettanto semplice.
Stefano Tarquini ha scritto:non vedo problemi che tu o Andrea diate suggerimenti, anzi indicazioni pratiche in tal senso. Pensi di farlo?
Sara ha scritto:Veramente... l'ho appena fatto O_o
Ho scritto un elenco di cose da evitare e consigliato di usare i programmi di 'simulazione' del daltonismo per testare i siti. Non sto a dare un link o un altro perche' conviene sempre provarne vari e funzionano piu o meno bene a seconda delle piattaforme, tanto vale cercare direttament e google quando c'e' il sito da testare.
No no, io dicevo di prendere in mano la questione dal punto di vista pratico e di fare dal punto di vista tecnico non di scrivere un elenco... anche io ho letto qualcosina sul web sull'accessibilita' dei siti ma sinceramente non saprei da dove cominciare se dovessi occuparmi della cosa dal punto di vista tecnico e dovrei mettermi prima a studiare. Dato che te ed Andrea mi sembravate persone skillate sul tema allora mi sono permesso di farvi una domanda diretta: vorreste occuparvene?
In ultimo vorrei concludere affermando che lo scopo ultimo della FIGG, quindi del CF ma anche dei soci e dei club, secondo me e' quello di facilitare le occasioni di gioco tra i suoi associati e di promuovere il GO in Italia con tutti i mezzi e gli strumenti possibili.
Stek Turku

Ciovo
Utente
Messaggi:72
Iscritto il:20/03/2011, 19:54
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Ciovo » 05/12/2012, 22:24

Ciovo ha scritto:[..] sinceramente, non lo considero un problema, anzi, ogni iniziativa per cercare di capire chi sono i candidati è ben accetta.
Ciovo ha scritto:Fortunatamente però questa discussione ha anticipato alcuni tempi per iniziare a rendersi parzialmente conto con chi abbiamo a che fare e soprattutto cosa ci aspetta (nel bene e nel male) per i prossimi quattro anni, e questo è sicuramente un merito.
Da queste affermazioni penso si possa dedurre senza alcun dubbio che appoggio la tua iniziativa, e ti dirò anche che non mi interessa assolutamente saperne la genesi perché quello che importa è che ha fatto qualcosa di buono.

Mi sono limitato invece a analizzare alcune debolezze della modalità che hai scelto tu per motivare il perché io invece ho scelto una strada diversa per raggiungere lo stesso obiettivo (conoscere meglio i candidati e i programmi e stimolare il confronto), visto che qualcuno ha sostanzialmente detto che lo facevo per me, che era una cosa privata, che lo facevo di nascosto, che non voleva rispondere perché voleva il confronto aperto e non chiuso, etc...

Come tu hai ricordato giustamente (e come avevo già detto io), fra ritardi ed impegni di tutti, e anche a causa della lunghezza del questionario, siamo arrivati molto lunghi con la pubblicazione e troppo a ridosso delle votazioni, ma meglio di così non si poteva fare. E infatti concordo che le nostre due iniziative si completino, io personalmente non le ho viste in competizione.

Preferirei però che si continuasse parlando dei contenuti.
Leonardo Dal Zovo

Sara
Utente
Messaggi:77
Iscritto il:18/02/2011, 5:57
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Sara » 05/12/2012, 23:22

@Ciovo
Bene! Sono contenta.
Comunque di norma quando scrivi per appoggiare qualcosa, queste sono le parole sbagliate per iniziare:

"concedimi il dubbio di pensare che non sia proprio una coincidenza che un'ora e mezza dopo che ho mandato il mio questionario ai candidati sia apparsa la tua intervista pubblica qui, anche perché varie cose sono riprese quasi pari pari "

Tienilo a mente.
Come ti dicevo, nulla e' ripreso dal tuo quetionario perche'... non sapevo esistesse :-)
Ora rispondimi alla domanda che hai magistralmente evitato: ci credi?
Perche' hai scritto quelle prime righe? (non per apprezzare una mia idea, evitiamo l'ipocrisia, va')

Per il resto ho capito che tu pensi di aver fatto meglio, E ti ho spiegato cosa ne penso io. Tutto qua.

@Stek
Credo che rileggendo il tuo messaggio tu possa capire come mai fosse fraintendibile il tuo primo commento, quotando l'ultima riga anziche' tutto il paragrafo e' sicuramente piu' chiaro :-)
Per quanto riguarda l'intervenire sul sito, come ho detto mi sono proposta e ho chiesto per un anno di vederlo o collaborarci, e ho ottenuto rifiuti senza nemmeno una parola di motivazione.
Con questa premessa, diciamo che ora non mi sento molto desiderosa di accollarmi lavoro pratico e fatiche varie da cui mi si e' voluto tenere fuori un po' a forza quando ero in cf. Percio' per ora mi offro senz'altro volontaria per dare consigli, ma per il lato pratico preferisco aspettare e vedere che consiglio ci sara', che decisioni verranno prese riguardo al sito e chi si occupera' delle varie cose. Come detto quando mi sono dimessa, non e' mio interesse bloccare il lavoro della FIGG con la mia presenza. Se le persone che si occuperanno del sito sono quelle che mi hanno tenuto a forza fuori da esso, allora penso la collaborazione non sarebbe produttiva, dovendo lavorare sotto la loro supervisione.
Naturalmente sono aperta alla possibilita' che le persone ammettano di aver fatto errori e cambino strada, ma diciamo che serve un po' di tempo per vedere se e' successo o meno :-) Puo' essere che cambieranno le modalita' di lavoro, che erano il vero problema: ad esempio vedo che siete tutti molto per 'delegare in liberta' i lavori ad altri, e questo mi piace. Mi piace il fatto che tu me l'abbia proposto, perche' uno dei problemi e' che le persone smettano di provare a collaborare quando sono su posizioni diverse o hanno dei pregiudizi di vario genere su qualcuno. So che su alcune cose non siamo d'accordo e mi sono fatta l'idea che tu noncondivida appieno il mio modo di esprimermi o comuicare. Pero' stai andando oltre queste cose, e questo e' buono :-) Non e' da tutti.
Sicuramente se mi fosse garantito il tempo necessario e indipendenza penso che potrei fare ancora qualcosa per la FIGG in futuro. Ma onestamente ora ho un po' paura di 'scottarmi' di nuovo, percio' aspettero' un po' prima di lasciarmi coinvolgere di nuovo in modo significativo, per vedere come andranno le cose.
Andrea ti rispondera' per quanto riguarda lui :-)

Ciao,
Sara

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable