Intervista ai candidati

Area di discussione degli utenti del Forum FIGG

Moderatori:Stefano Tarquini, Olivier, Ken Federico, StefanoB

Andrea Partiti
Utente
Messaggi:179
Iscritto il:22/10/2010, 23:51
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Andrea Partiti » 29/11/2012, 15:09

Per quanto riguarda la tua domanda "siete sicuri di poter collaborare in caso veniste eletti tutti e tre?" la mia risposta è un deciso NO.
Il fatto che tu ritenga legittimo danneggiare un gruppo nel quale lavori e dal quale ti è stata data fiducia (non per niente eri l'amministratore della nostra mailing list), così come la tua teorizzazione della violenza come mezzo legittimo per rispondere alle offese, è un ostacolo insormontabile a ché tu possa far parte di un gruppo con responsabilità!
Teorizzo la violenza (in senso figurato) per difendere me stesso e solo me stesso. Lavorare per altre persone è tutto un altro discorso.
L'aver moderato la mailing list per fermare una situazione incontrollabile l'hai già coperto al punto 2), non conta doppio :) Ed è passato.
Per questo motivo mi sembra doveroso avvertire tutti che nel malaugurato caso in cui tu dovessi essere eletto insieme a me, io rinuncerei all'incarico. E per questo motivo invito tutti coloro che pensavano di votare sia me che Andrea Partiti a ripensarci.
Mi dispiace che la pensi cosi', io pur non approvando i tuoi metodi, cosi' come tu non approvi i miei, non rifiuterei mai una collaborazione, penso che una varietà di idee sia positiva ed "autolimitante" negli errori.
Ti invito a non dimetterti in caso si presenti la situazione, ma considerarla una occasione per provare ad interagire con persone diverse da te come metodi e approcci, forse non ti piacerà (e farei comunque in tempo a cambiare idea), ma forse potresti anche imparare qualcosa di nuovo.
Credi forse che anche a me non piacerebbe scegliermi esattamente le persone con cui so di lavorare bene? Purtroppo non è così che funziona. Dimettendoti faresti uno spregio a chi ti ha votato dandoti fiducia, e ponendo questo vincolo/ricatto fai uno spregio a chi non può più esprimere liberamente il suo voto.


(per favore, togliete il limite di caratteri, è davvero limitante)

Avatar utente
kiru
Utente
Messaggi:175
Iscritto il:14/10/2010, 23:25
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da kiru » 29/11/2012, 19:23

Andrea Partiti ha scritto:
(per favore, togliete il limite di caratteri, è davvero limitante)
Per la gioia di tutti (anche la mia), ho raddoppiato il numereo di caratteri per messaggio
Non l'ho messa infinita per evitare di essere troppo prolissi; 10000 caratteri mi sembar sufficiente per poter esprimere in un messaggio il proprio punto di vista
:)

Stefano Giurin
Amministratore
Messaggi:37
Iscritto il:14/10/2010, 16:46
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Stefano Giurin » 29/11/2012, 20:46

Riguardo al furto della password dell'account di un consigliere FIGG, che scopro adesso, spero si siano prese le precauzioni del caso. Immagino voglia dire che potenzialmente ci sono dati personali di soci, discussioni private riguardo alla federazione e quant'altro potenzialmente pubblici. E non è la prima volta che succede.
Gli interessati sono stati avvisati del problema? Non mi sembra di averne mai letto neppure un accenno in pubblico, ma in caso fosse vero, penso sia necessario.
di cui troppi sui rapporti con la corea e sulle prospettive di carriera in egf di leonardo, di cui mi importa ben poco.
vedi andrea alla fine per quanto uno si sforzi, gli atteggiamenti traspaiono... centinaia di caratteri per costruirsi un immagine positiva in tempo di elezioni ed ecco che alla fine un bell'attacco diretto a leonardo (che è il promotore del questionario) e uno al CF, naturalmente moderato come tutti sanno fare, ma pur sempre un porre l'accento in modo inutile e pretestuoso, seminar zizzania come dice kiru.

Quanto poi a risolvere tutta quella serie di fatti sgradevoli che avresti compiuto (finto annullamento, defacement del sito, etc.) dicendo solo "colpevole" "Essere molto molto incazzato"; non si tratta di cose così leggere, sono cose che implicano un tradimento della fiducia che ti avevano affidato.

paceebene
stefano giurin

ogni mattina si svegliano un furbo e un idiota, se si incontrano l'affare è fatto.
(antico proverbio fenicio)

Andrea Partiti
Utente
Messaggi:179
Iscritto il:22/10/2010, 23:51
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Andrea Partiti » 29/11/2012, 21:08

Stefano Giurin ha scritto: vedi andrea alla fine per quanto uno si sforzi, gli atteggiamenti traspaiono... centinaia di caratteri per costruirsi un immagine positiva in tempo di elezioni ed ecco che alla fine un bell'attacco diretto a leonardo (che è il promotore del questionario) e uno al CF, naturalmente moderato come tutti sanno fare, ma pur sempre un porre l'accento in modo inutile e pretestuoso, seminar zizzania come dice kiru.

Quanto poi a risolvere tutta quella serie di fatti sgradevoli che avresti compiuto (finto annullamento, defacement del sito, etc.) dicendo solo "colpevole" "Essere molto molto incazzato"; non si tratta di cose così leggere, sono cose che implicano un tradimento della fiducia che ti avevano affidato.

paceebene
Non c'era nulla di costruito, tutto quel che ho scritto è quel che penso, sia la parte di propaganda che la parte di critica neppure velata ^^ Non credo di uscirne cosi' positivamente, ho parlato male di tutto quel che non mi piace (offendendo un po' tutti a turno suppongo) provando anziché limitarmi alla critica a dire quale sarebbe la mia soluzione.
Per costruirmi una immagine positiva ormai dovrei prendermi uno studio di PR, altro che due messaggi sul forum :)

E di quel che ho fatto non ho mai negato la responsabilità, sin da subito. Sono le speculazioni senza prove ad irritarmi invece, soprattutto se nell'accusarmi saltano fuori altri altarini e problemi di cui non ero a conoscenza, ma che mi fanno dubitare ancora di più della buona fede di chi non li ha "confessati"
Tu consideri veramente una cosa minore e su cui non avrei dovuto commentare, che potenzialmente si siano diffusi tutti i documenti della FIGG condivisi? (non so quanto sensibili, ma ci saranno discussioni sui soci che in qualche modo ci si aspetta restino private). Avreste detto qualcosa solo se fossero comparsi da qualche parte?

Avatar utente
Stefano Tarquini
Consigliere
Messaggi:429
Iscritto il:23/10/2010, 21:12
Località:GO Club Roma "Fujisawa Shuko"
Contatta:

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Stefano Tarquini » 01/12/2012, 23:55

Andrea Partiti ha scritto:...
Vorrei insistere sull'importanza del sito, che è un gigantesco e pesante biglietto da visita per la FIGG.
Sono d'accordo.
Andrea Partiti ha scritto:C'è voluto troppo tempo per produrne uno, ed aspettando all'ultimo si è creato quel buffo effetto da server a turni, per cui anche con tempi epici si finisce per giocare le proprie partite blitz.
Me la puoi spiegare meglio? Cosa intendi? Siamo d'accordo che prima che il nuovo sito fosse online e' passato troppo tempo ma non ho capito a che conclusione arrivi...
Andrea Partiti ha scritto:Rimandando il sito si è finiti per trovarsi con una struttura raffazzonata e poco utilizzabile, e continuo a preferire il vecchio sito a quello di ora. ...
Davvero? Mi dici cosa preferisci del vecchio rispetto al nuovo? E cosa non ti piace del nuovo rispetto al vecchio?
Ti ringrazio per il tempo e le ripsoste che vorrai darmi.
Stek Turku

Avatar utente
Stefano Tarquini
Consigliere
Messaggi:429
Iscritto il:23/10/2010, 21:12
Località:GO Club Roma "Fujisawa Shuko"
Contatta:

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Stefano Tarquini » 02/12/2012, 0:09

Andrea Partiti ha scritto:...
Ad esempio, copiare gli articoli dal vecchio al nuovo sito. Se fosse esistito un sito in cui trasferire i contenuti in maniera decente con ampio anticipo, penso che molti di più avrebbero collaborato, e non si sarebbero sentiti "in dovere" e stressati da questo processo, fino a sparire, perché c'era una deadline incombente più o meno implicita da rispettare.
Andrea, la traduzione degli articoli non ha nessuna relazione con il sito, non credi? Io se avessi potuto e voluto avrei tradotto gli articoli semplicemente su un file odt e l'avrei mandato a chi si occupava di inserirli sul sito, ma non l'ho fatto e non mi pare che la colpa sia del sito. Questo tuo accanimento con il nuovo sito lo trovo senza senso.
Andrea Partiti ha scritto:Per quanto riguarda la capacità di collaborare, non sono la più facile delle persone, ma penso di poter collaborare in qualsiasi ambiente trasparente. Voglio poter dire cosa penso senza perdermi in fronzoli partoniani, senza che questo causi necessariamente sgomento e offesa. E mi aspetto che si faccia altrettanto con me.
Ma se tu, per esprimere questo concetto, avessi scritto:
Per quanto riguarda la capacità di collaborare, non sono la più facile delle persone, ma penso di poter collaborare in qualsiasi ambiente trasparente. Voglio poter dire cosa penso, senza che questo causi necessariamente sgomento e offesa. E mi aspetto che si faccia altrettanto con me.
non pensi che avresti detto la stessa cosa? Con la frase "senza perdermi in fronzoli partoniani" vuoi dire che Maurizio Parton e' un ipocrita?
Andrea Partiti ha scritto:Questo è l'unico requisito per me irrinunciabile per poter lavorare bene in un gruppo. Nessun giudizio o trascorso può fare alcuna differenza.
Amen. Io cerco di evitare personalismi, di farmi condizionare dai sentito dire o da pregiudizi che mi derivano piu' che altro da sensazioni o dai modi di fare dei miei interlocutori, pero' al tempo stesso non posso negare che ciascuno e' cio' che e' per quello che e' stato.
Andrea Partiti ha scritto:Non risponderò al questionario del dimesso presidente, perché penso di aver scritto un po' tutto quel che ritengo importante qua, senza bisogno di sventrarlo in 33 prolissi punti, di cui troppi sui rapporti con la corea e sulle prospettive di carriera in egf di leonardo, di cui mi importa ben poco.
Amen, e' corretto ed opportuno che tu spieghi le motivazioni di quello che fai o non fai.
Stek Turku

Andrea Partiti
Utente
Messaggi:179
Iscritto il:22/10/2010, 23:51
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Andrea Partiti » 04/12/2012, 5:34

Provo a spiegarti cosa penso sia andato storto, nella creazione del sito, scusa se non sono sintetico, non vuole essere una critica e basta, ma piuttosto uno spaccato di come mi piacerebbe fare le cose ^^

L'effetto blitz di cui parlo, è quel che capita quando in un server a turni si iniziano tante partite, troppe partite, e si finisce per giocare le proprie mosse in 20 secondi ciascuna, anziché usando tutti e 2 i giorni che si hanno, trasformandole a tutti gli effetti in delle partite blitz.
Succede quando si inizia con grande passione a fare qualcosa, poi ci si rende conto che è faticoso, ed impegnativo, ma ormai ci sono delle scadenze e si è un po' obbligati a rispettarle, quindi si finisce per fare tutto di corsa e senza voglia, con risultati più scadenti di quanto non si potrebbe ottenere normalmente.

L'idea di tenere il nuovo sito privato per molto tempo e di cercare volontari alla cieca per il trasferimento dei contenuti, penso sia stato un errore. Penso sarebbe stato meglio rinunciare alla sopresa finale col nuovo sito funzionante e completo in favore di una procedura più amichevole.
Immagina se si fosse messo online, diciamo una settimana dopo aver deciso di fare un nuovo sito, una versione standard del cms scelto (joomla 1.7 credo, o qualsiasi fosse la versione usata per costruire il nuovo sito), in modo che tutti potessero registrarsi, "giocarci", rendersi conto che era facile scrivere cose sul sito e non fossero intimiditi dall'impegno alla cieca.
Probabilmente più persone, avendo un account a questo punto, sarebbero state disponibili a lavorare, anche solo saltuariamente o per un paio di pagine, e ci sarebbe stato almeno un anno di tempo effettivo per il trasloco.
Secondo problema, trasferire contenuti non è un processo facile, non si sa da dove iniziare, con che ordine farlo, come coordinarsi con gli altri impegnati, cosa salvare, come indicizzare quel che si crea. Voglio aiutare, ma cosa posso inziare a copiare?
Avrei scelto una persona col solo compito di tenere in home page un articolo guida con "cosa serve trasferire" (un elenco di link, tipo), che lo aggiornasse spesso ed avesse un'idea precisa delle pagine e sezioni del vecchio sito ancora da spostare. Questa stessa persona è la pù indicata per indicizzare i nuovi articoli, ed eventualmente creare nuove categorie, in caso di bisogno.
Spostare una piccola parte del lavoro di ognuno (scegliere quali contenuti spostare, indicizzarli) nelle mani di una singola persona, fa si che questa persona non debba occuparsi del lato pratico del trasferimento e si possa concentrare sul suo compito, garantisce di non perdere contenuti ed allo stesso tempo rende lineare ed incredibilmente più facile il compito dei volontari "deresponsabilizzati".

La grafica la si può montare in qualsiasi momento, e può occuparsene qualcuno ancora al di fuori rispetto alle persone di cui sopra, anche in un secondo tempo.

Raggiungibilità dei contenuti
VS: quasi ogni pagina si raggiunge entro un paio di click, e sono tutte pagine html.
NS: per molti documenti si passa da pagine intermedie di download (o si finisce in pagine vuote se non si è loggati), e l'uso eccessivo dei pdf lo rende poco ricercabile ed utilizzabile da device diversi da un computer.

Notizie
VS: un solo streaming di notizie, essendoci raramente più di una dozzine di notizie al mese, ce n'è abbastanza poche da rendere facile seguirle leggendo con regolarità il sito, senza creare né un senso di sopraffazione (troppe cose da seguire, lascio perdere) né di abbandono.
NS: tante categorie di notizie (federazione, club, soci, rete, altre federazioni, eventi), per cui chi inserisce le notizie non sa esattamente dove finiranno. Quando inserivo le notizie per il pandanet (rete? federazione? eventi?) a volte finivano al fondo della home page, altre volte in cima, altre restavano nascoste nella loro categoria. E' dispersivo e sproporzionato alla quantità di notizie utili.

Accessibilita'
VS: il vecchio sito è stato uno dei primi siti che ho visitato ad essere interamente leggibile ed "amichevole". Testo bianco su nero, o comunque con contrasto alto in ogni sua parte. Testo grande in colonne strette che lo rendono più seguibile. Barre e aree minimali per una categorizzazione molto intuitiva dei contenuti.
NS: un incubo di leggibilità per chiunque abbia dei problemi di visione. Testo in grigio/azzurro su bianco o su nero, tipo i link che per me sono completamente invisibli sullo sfondo, o i titoli del corso online. Testo spontaneamente molto piccolo ed in righe larghe quasi quanto il monitor, che lo rendono difficilmente seguibile. Testo su fondo sfumato di tonalità simili (testo grigio su sfondo sfumato da nero a grigio, ad esempio). Menu' a tendina, testi che scorrono e si muovono da sé. Tutto un repertorio di cose sconsigliate per l'accessibilità, che devo ammetterlo, mi rendono incredibilmente antipatica quella grafica.

Per quanto siano solo canoni per rendere i siti fruibili da tutti, e magari non è una priorità della federazione, ci tengo a far notare che i siti professionali, delle grandi piattaforme web, si sono adeguati, finendo per creare una nuova estetica moderna del web anche in chi problemi non ne ha, ma magari inconsciamente trova più piacevole un sito rispetto ad altri per questa ragione.
Sono canoni che penso sia importante rispettare, se si vuole fare una buona impressione su chi visita il sito della federazione come sua "prima interazione", ed in qualche modo si aspetta di ritrovarli. Qualsiasi esperto o anche solo interessato di grafica mi aspetto che li conosca e rispetti, concedendo le dovute eccezioni creative, ma non troppe ^^

Avatar utente
Stefano Tarquini
Consigliere
Messaggi:429
Iscritto il:23/10/2010, 21:12
Località:GO Club Roma "Fujisawa Shuko"
Contatta:

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da Stefano Tarquini » 04/12/2012, 8:11

Andrea Partiti ha scritto:Provo a spiegarti cosa penso sia andato storto, nella creazione del sito, scusa se non sono sintetico, non vuole essere una critica e basta, ma piuttosto uno spaccato di come mi piacerebbe fare le cose ^^

L'effetto blitz di cui parlo, è quel che capita quando in un server a turni si iniziano tante partite, troppe partite, e si finisce per giocare le proprie mosse in 20 secondi ciascuna, anziché usando tutti e 2 i giorni che si hanno, trasformandole a tutti gli effetti in delle partite blitz.
Succede quando si inizia con grande passione a fare qualcosa, poi ci si rende conto che è faticoso, ed impegnativo, ma ormai ci sono delle scadenze e si è un po' obbligati a rispettarle, quindi si finisce per fare tutto di corsa e senza voglia, con risultati più scadenti di quanto non si potrebbe ottenere normalmente.

L'idea di tenere il nuovo sito privato per molto tempo e di cercare volontari alla cieca per il trasferimento dei contenuti, penso sia stato un errore. Penso sarebbe stato meglio rinunciare alla sopresa finale col nuovo sito funzionante e completo in favore di una procedura più amichevole.
Immagina se si fosse messo online, diciamo una settimana dopo aver deciso di fare un nuovo sito, una versione standard del cms scelto (joomla 1.7 credo, o qualsiasi fosse la versione usata per costruire il nuovo sito), in modo che tutti potessero registrarsi, "giocarci", rendersi conto che era facile scrivere cose sul sito e non fossero intimiditi dall'impegno alla cieca.
Probabilmente più persone, avendo un account a questo punto, sarebbero state disponibili a lavorare, anche solo saltuariamente o per un paio di pagine, e ci sarebbe stato almeno un anno di tempo effettivo per il trasloco.
Per quanto riguarda il primo punto posso essere d'accordo con te, una sorta di training on the job sarebbe stato piu' istruttivo!!!!
Andrea Partiti ha scritto:Secondo problema, trasferire contenuti non è un processo facile, non si sa da dove iniziare, con che ordine farlo, come coordinarsi con gli altri impegnati, cosa salvare, come indicizzare quel che si crea. Voglio aiutare, ma cosa posso inziare a copiare?
Avrei scelto una persona col solo compito di tenere in home page un articolo guida con "cosa serve trasferire" (un elenco di link, tipo), che lo aggiornasse spesso ed avesse un'idea precisa delle pagine e sezioni del vecchio sito ancora da spostare. Questa stessa persona è la pù indicata per indicizzare i nuovi articoli, ed eventualmente creare nuove categorie, in caso di bisogno.
Spostare una piccola parte del lavoro di ognuno (scegliere quali contenuti spostare, indicizzarli) nelle mani di una singola persona, fa si che questa persona non debba occuparsi del lato pratico del trasferimento e si possa concentrare sul suo compito, garantisce di non perdere contenuti ed allo stesso tempo rende lineare ed incredibilmente più facile il compito dei volontari "deresponsabilizzati".

La grafica la si può montare in qualsiasi momento, e può occuparsene qualcuno ancora al di fuori rispetto alle persone di cui sopra, anche in un secondo tempo.
Questo fa il paio con il primo punto. Si sarebbe potuto procedere cosi' se si fosse seguito l'iter descritto nel punto precedente.
Andrea Partiti ha scritto:Raggiungibilità dei contenuti
VS: quasi ogni pagina si raggiunge entro un paio di click, e sono tutte pagine html.
NS: per molti documenti si passa da pagine intermedie di download (o si finisce in pagine vuote se non si è loggati), e l'uso eccessivo dei pdf lo rende poco ricercabile ed utilizzabile da device diversi da un computer.
I pdf sono presenti come allegati, non credo si possa fare altrimenti. Se tu volessi al posto dei pdf delle pagine html da consultare online, non so... Per quanto riguarda la raggiungibilita' io posso dirti che navigo abbastanza bene anche se ho cominciato ad avvertire la "lentezza" di Joomla.
Andrea Partiti ha scritto:Notizie
VS: un solo streaming di notizie, essendoci raramente più di una dozzine di notizie al mese, ce n'è abbastanza poche da rendere facile seguirle leggendo con regolarità il sito, senza creare né un senso di sopraffazione (troppe cose da seguire, lascio perdere) né di abbandono.
NS: tante categorie di notizie (federazione, club, soci, rete, altre federazioni, eventi), per cui chi inserisce le notizie non sa esattamente dove finiranno. Quando inserivo le notizie per il pandanet (rete? federazione? eventi?) a volte finivano al fondo della home page, altre volte in cima, altre restavano nascoste nella loro categoria. E' dispersivo e sproporzionato alla quantità di notizie utili.
Credo che il non sapere dove vanno a finire le notizie sia lo scotto da pagare dal non avere dato la possibilita' alle persone di giocherellare con il nuovo sito che dicevamo poc'anzi. Sarebbe auspicabile che una persona dotata di buona capacita' di sintesi e ottime capacita' espositive scrivesse un manuale (subito!!!) per insegnare ad inserire al meglio gli articoli.
Andrea Partiti ha scritto:Accessibilita'
VS: il vecchio sito è stato uno dei primi siti che ho visitato ad essere interamente leggibile ed "amichevole". Testo bianco su nero, o comunque con contrasto alto in ogni sua parte. Testo grande in colonne strette che lo rendono più seguibile. Barre e aree minimali per una categorizzazione molto intuitiva dei contenuti.
NS: un incubo di leggibilità per chiunque abbia dei problemi di visione. Testo in grigio/azzurro su bianco o su nero, tipo i link che per me sono completamente invisibli sullo sfondo, o i titoli del corso online. Testo spontaneamente molto piccolo ed in righe larghe quasi quanto il monitor, che lo rendono difficilmente seguibile. Testo su fondo sfumato di tonalità simili (testo grigio su sfondo sfumato da nero a grigio, ad esempio). Menu' a tendina, testi che scorrono e si muovono da sé. Tutto un repertorio di cose sconsigliate per l'accessibilità, che devo ammetterlo, mi rendono incredibilmente antipatica quella grafica.
Non sono un esperto di accessibilita' ma credo che tutto si possa migliorare. Sono d'accordo con te che l'azzurrino su sfondo bianco e' si piacevole ma penso che non sia la scelta migliore per tutti!
Andrea Partiti ha scritto:Per quanto siano solo canoni per rendere i siti fruibili da tutti, e magari non è una priorità della federazione, ci tengo a far notare che i siti professionali, delle grandi piattaforme web, si sono adeguati, finendo per creare una nuova estetica moderna del web anche in chi problemi non ne ha, ma magari inconsciamente trova più piacevole un sito rispetto ad altri per questa ragione.
Sono canoni che penso sia importante rispettare, se si vuole fare una buona impressione su chi visita il sito della federazione come sua "prima interazione", ed in qualche modo si aspetta di ritrovarli. Qualsiasi esperto o anche solo interessato di grafica mi aspetto che li conosca e rispetti, concedendo le dovute eccezioni creative, ma non troppe ^^
Okappa recepito. Tu non vorresti ad esempio occuparti di migliorare l'accessibilita' del sito FIGG andando a modificare quegli aspetti del sito sui quali pensi si debba assolutamente intervenire senza rifare il sito da capo?
Pensi che si possa fare?

Io per quanto mi riguarda non ricordo una cosi' forte differenza di accessibilita' tra il VecchioSito e il NuovoSito, l'unica cosa che ricordo e' che tutti erano concordi sul fatto che inserire una notizia sul VS fosse "impossibile" e c'era una sola persona, o forse due, che erano i deputati all'inserimento dei contenuti nel VS. Io ad esempio all'inizio sul NS ho inserito eventi sul calendario e qualcos'altro (ora mi occupo dei Links ma e' una cosa del tutto diversa) e non ho avuto grosse difficolta'.
Stek Turku

Avatar utente
kiru
Utente
Messaggi:175
Iscritto il:14/10/2010, 23:25
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da kiru » 04/12/2012, 8:49

Andrea Partiti ha scritto:Provo a spiegarti cosa penso sia andato storto, nella creazione del sito, scusa se non sono sintetico, non vuole essere una critica e basta, ma piuttosto uno spaccato di come mi piacerebbe fare le cose ^^

L'idea di tenere il nuovo sito privato per molto tempo e di cercare volontari alla cieca per il trasferimento dei contenuti, penso sia stato un errore. Penso sarebbe stato meglio rinunciare alla sopresa finale col nuovo sito funzionante e completo in favore di una procedura più amichevole.
Era quello che avevo sostenuto sin dall'inizio, e avrebbe evitato molti problemi di categorie e sottocategorie inutili o ridondanti, però a quanto pare non sono stato abbastanza convincente.
Andrea Partiti ha scritto: Avrei scelto una persona col solo compito di tenere in home page un articolo guida con "cosa serve trasferire" (un elenco di link, tipo), che lo aggiornasse spesso ed avesse un'idea precisa delle pagine e sezioni del vecchio sito ancora da spostare. Questa stessa persona è la pù indicata per indicizzare i nuovi articoli, ed eventualmente creare nuove categorie, in caso di bisogno.
Spostare una piccola parte del lavoro di ognuno (scegliere quali contenuti spostare, indicizzarli) nelle mani di una singola persona, fa si che questa persona non debba occuparsi del lato pratico del trasferimento e si possa concentrare sul suo compito, garantisce di non perdere contenuti ed allo stesso tempo rende lineare ed incredibilmente più facile il compito dei volontari "deresponsabilizzati".
E' una cosa che ritengo non necessaria quello di fare copia/incolla dei vecchi articoli (a volte obsoleti e non più interessanti); per questo ci sarà un luogo del nuovo sito (sempre accessibile per chi lo volesse), dove ci sarà il vecchio sito per intero, cosicchè il lavoro di copiatura non sarà più necessario, ma i contenuti che verranno aggiunti saranno sempre nuovi o aggiornati.
Andrea Partiti ha scritto: La grafica la si può montare in qualsiasi momento, e può occuparsene qualcuno ancora al di fuori rispetto alle persone di cui sopra, anche in un secondo tempo.
Proprio per il fatto che la grafica può essere modificata in qualsiasi momento, non mi preoccuperei troppo della stessa attualmente, sfondo grigio, fasce nere e quan'altro possono essere modificati senza troppa fatica, anzi! La cosa più importante ora sono i contenuti, l'accessibilità dello stesso e l'organizzazione coerente dell'intero sito. A tal proposito ogni suggerimento o idea è sempre ben accetta; peccato che solo un numero ristretto di soci anzichè lamentarsi in maniera casuale (del tipo il vecchio era meglio del nuovo, senza specificare perchè o dire come si potrebbe migliorare il nuovo), ha fatto un effettiva critica costruttiva impegnandosi anche in prima persona per dare una mano.
Andrea Partiti ha scritto: Raggiungibilità dei contenuti
VS: quasi ogni pagina si raggiunge entro un paio di click, e sono tutte pagine html.
NS: per molti documenti si passa da pagine intermedie di download (o si finisce in pagine vuote se non si è loggati), e l'uso eccessivo dei pdf lo rende poco ricercabile ed utilizzabile da device diversi da un computer.
E' stata una scelta in quanto i documenti ufficiali sarebbe bene che avessero un formato statico e non modificabile piuttosto che essere una pagina html modificabile quando si vuole (ovviamente si può cambiare tale scelta in futuro però bisognerà fare l'operazione di copincollaggio).
Andrea Partiti ha scritto: Notizie
VS: un solo streaming di notizie, essendoci raramente più di una dozzine di notizie al mese, ce n'è abbastanza poche da rendere facile seguirle leggendo con regolarità il sito, senza creare né un senso di sopraffazione (troppe cose da seguire, lascio perdere) né di abbandono.
NS: tante categorie di notizie (federazione, club, soci, rete, altre federazioni, eventi), per cui chi inserisce le notizie non sa esattamente dove finiranno. Quando inserivo le notizie per il pandanet (rete? federazione? eventi?) a volte finivano al fondo della home page, altre volte in cima, altre restavano nascoste nella loro categoria. E' dispersivo e sproporzionato alla quantità di notizie utili.
Sono pienamente d'accordo su questo punto, però quando l'ho preso in mano, il sto era già preconfezionato in questo modo. Si può sempre correggere il tiro, infatti aspettavo vi fossero un po' di contenuti prima di modificare/togliere/aggiungere alcune categorie per rendere il sito più facilmente gestibile e fruibile. Quindi portate un altro po' di pazienza, il sito secondo me è in divenire, quindi si evolverà man mano che passa il tempo; con il contributo di tutti potrà divenire veramente lo strumento che tutti desiderano
Andrea Partiti ha scritto: Accessibilita'
VS: il vecchio sito è stato uno dei primi siti che ho visitato ad essere interamente leggibile ed "amichevole". Testo bianco su nero, o comunque con contrasto alto in ogni sua parte. Testo grande in colonne strette che lo rendono più seguibile. Barre e aree minimali per una categorizzazione molto intuitiva dei contenuti.
NS: un incubo di leggibilità per chiunque abbia dei problemi di visione. Testo in grigio/azzurro su bianco o su nero, tipo i link che per me sono completamente invisibli sullo sfondo, o i titoli del corso online. Testo spontaneamente molto piccolo ed in righe larghe quasi quanto il monitor, che lo rendono difficilmente seguibile. Testo su fondo sfumato di tonalità simili (testo grigio su sfondo sfumato da nero a grigio, ad esempio). Menu' a tendina, testi che scorrono e si muovono da sé. Tutto un repertorio di cose sconsigliate per l'accessibilità, che devo ammetterlo, mi rendono incredibilmente antipatica quella grafica.
Ripeto che per quanto riguarda la grafica/estetica, è un po' difficile giudicare, ognuno ha la propria visione e quindi è difficile trovare la soluzione "giusta" per tutti.
Il vecchio sito è nato quando c'era un numero relativamente piccolo di browser, e per lo pù erano tutti su pc; ora tra telefonini, tablet, portatili e quan'altro, trovare la soluzione ottimale per tutto non è così semplice.
Al momento quello a cui è stata data la priorità sono i contenuti (preferisco avere uno scatolone magari brutto ma pieno anzichè uno scatolone bellissimo ma vuoto!), questo non vuol dire che l'estetica non si curerà nei minimi dettagli, anzi (ovviamente si auspica che vi sarà un numero maggiore di collaboratori, in modo tale che il lavoro sarà semplice e ridotto, con risultati sicuramente migliori di quelli attuali)!
Modificare
Andrea Partiti ha scritto: Per quanto siano solo canoni per rendere i siti fruibili da tutti, e magari non è una priorità della federazione, ci tengo a far notare che i siti professionali, delle grandi piattaforme web, si sono adeguati, finendo per creare una nuova estetica moderna del web anche in chi problemi non ne ha, ma magari inconsciamente trova più piacevole un sito rispetto ad altri per questa ragione.
Sono canoni che penso sia importante rispettare, se si vuole fare una buona impressione su chi visita il sito della federazione come sua "prima interazione", ed in qualche modo si aspetta di ritrovarli. Qualsiasi esperto o anche solo interessato di grafica mi aspetto che li conosca e rispetti, concedendo le dovute eccezioni creative, ma non troppe ^^
Sebbene si auspica che il sito della federazione sia il più professionale possibile, pur tuttavia il tempo a disposizione è limitato e la disponibilità di volontari lo è altrettanto, quindi si è deciso (come riportato sopra), di dare la priorità ai contenuti.

Io sono convinto che per avere un buon sito non è necessario ripartire da zero; le cose importanti sono i contenuti ed è quello che i soci/curiosi vanno in cerca (mi piacerebbe, che la semplicità del Go nelle regole e nel materiale Potrebbe guidarci anche nell'organizzazione del sito!). I contenuti possono essere inseriti dai consiglieri, ma auspico che siano i soci che cominceranno a dire la loro in maniera diretta utilizzando il sito stesso.

C'è già una bozza di un vademecum per inserire gli articoli, ovviamente aggiungeremo altre indicazioni di come interagiere in maniera più efficace con il sito, però per far questo abbiamo bisogno di sapere quali sono i punti di forza e di debolezza del sito stesso (grazie anche a questa discussione ora ho le idee più chiare in molti punti).

Grazie

P.S. Se non lo sapete al momento siamo io e Davide Bertok i gestori del sito :)

etognoni
Utente
Messaggi:174
Iscritto il:23/10/2010, 0:37
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Intervista ai candidati

Messaggio da etognoni » 04/12/2012, 9:05

E' bello vedere come per pigghiare voti fate esaltanti discussioni sul sito web, e poi per i prossimi 4 anni chi se ne frega.
Proposta, aprite un thread su come vorreste il sito e magari facendo anche un sondaggio tra i soci con gli strumenti disponibili di demagogia informatica del web, così magari ci contiamo e vediamo a chi frega veramente qualcosa.
Ai prossimi 4 anni.

ciao e buon go ;)

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable